Accordo quadro tra Handy Superabile e Prisma

Handy Superabile, da 10 anni fortemente impegnata nel turismo accessibile promuovendo i progetti “Turismo SuperAbile” e “Mare senza Barriere”, svolge la propria attività con lo scopo di migliorare l’accessibilità di tutta la filiera turistica (trasporti, trasferimenti, servizi e strutture turistiche ed itinerari di interesse turistico-culturale-paesaggistico) ed offrire informazioni validate ai viaggiatori con esigenze speciali: disabili motori e sensoriali, allergie alimentari, dializzati, anziani e famiglie con bambini.
Handy Superabile ha partecipato a diverse fiere importanti, come ospiti (fiera Reatech, BIT, Expò Sanità) con il compito di promuovere il Turismo per TUTTI e sensibilizzare gli operatori turistici sulle opportunità e potenzialità di un turismo più attento alle esigenze di tutti i viaggiatori, e più efficace nella capacità di raggiungere nuovi target di mercato.
Ha inoltre sottoscritto con Alpitour World e con altri primari operatori del mercato turistico ed Amministrazioni pubbliche degli accordi volti a verificare l’accessibilità di strutture ricettive ed itinerari turistici in tutto il mondo.

L’attività di PRISMA si basa principalmente sulla volontà di aiutare le organizzazioni e le associazioni dei settori cultura, patrimonio e turismo nel portare in vita gli elementi della loro cultura e della loro storia, promuovendo contemporaneamente l’attività degli operatori turistici. La realizzazione di specifiche audio guide multimediali potrebbe migliorare la qualità della vita ai non vedenti/ipovedenti e diventare utile per tutti i cittadini, anche per chi si muove in carrozzina e non si trova costretto a leggere le guide. Anche PRISMA ha tra le sue finalità quella di promuovere la cultura dell’accessibilità universale e favorire la mobilità e la fruibilità dei luoghi e servizi turistici da parte delle persone con disabilità motoria e visiva, e che pertanto esistono numerosi punti di contatto con la Mission di Handy Superabile.